Fai da te

Gli accessori bagno più comuni


Clicca sui prodotti per procedere con l'aggiunta al carrello, la lettura della guida non si interromperà!

Accessori bagno: le cose indispensabili
  1. Saponetta o dosatore di detergente sempre in ordine: lavandino, doccia e bidet devono essere dotati di una saponetta sempre pulita posta in un portasapone che faccia scolare l’acqua in modo che la saponetta possa rimanere sana e asciutta. La saponetta è di solito un prodotto che va bene per un utilizzo fra persone di famiglia, quindi è bene affiancare (o sostituire del tutto) la saponetta con un dispenser di sapone liquido, che deve sempre essere pulito e carico. Con un dispenser si limita al minimo il contatto delle mani, quindi non rischiamo di toccare superfici contaminate dagli altri utilizzatori. Se fra gli habitué di casa questo può non costituire un problema, dobbiamo comunque pensare agli ospiti meno frequenti di casa nostra che possono sentirsi più a loro agio nell’utilizzare un dispositivo pulito e pratico.

  2. Salviette in cotone per gli ospiti: gli asciugamani di piccole dimensioni da dedicare agli ospiti sono un segno di cortesie a pulizia sempre molto gradito. Andrebbero poste in un cestino e bisognerebbe porre nelle vicinanze anche un cestino di raccolta delle salviette usate. Per una questione di pulizia, inoltre, è bene scegliere cotone semplice e non spugna troppo soffice ed è buona abitudine usare asciugamani di tessuto leggero e di piccole dimensioni anche per le persone di casa, durante l’uso quotidiano. Questo previene la formazione di muffe nei grandi teli di spugna, che si inzuppano e rimangono appesi in bagno per giorni. I tessuti di qualità consigliata sono il cotone grezzo fiammato e il nido d’ape poco profondo, in caso serva un maggiore potere assorbente.
  3. Specchio che ingrandisce: per curare alla perfezione il viso e il decolleté è bene dotarsi di uno specchio a muro con staffa regolabile, in modo che si possa avvicinare al viso per controllare bene la pelle. I modelli migliori sono reversibili e hanno un lato normale e uno che ingrandisce l’immagine. Si tratta di accessori bagno molto utili.
  4. Tappetino per la doccia: uno degli accessori bagno davvero indispensabili è il tappetino per doccia o vasca. Qui ci possiamo sbizzarrire ma è sempre meglio sceglierne uno in tessuto di cotone non molto grosso, in modo che sia facile da lavare e asciugare frequentemente. La cosa fondamentale è riporlo al sicuro quando non è in uso per evitare che qualcuno lo calpesti con le scarpe sporche.
  5. Kit di emergenza per gli ospiti: come accessorio bagno di cortesia, possiamo predisporre una serie di semplici bustine per gli ospiti con uno spazzolino sigillato, del filo interdentale, una piccola saponetta e una lima in cartone, in modo da fornire tutto il necessario anche per le visite inaspettate.


La nostra azienda non si assume alcuna responsabilità per l'uso improprio dei prodotti indicati nei tutorial e dei danni che potrebbero causare, se non applicati correttamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *