Completare casa

Come scegliere il barbecue


Clicca sui prodotti per procedere con l'aggiunta al carrello, la lettura della guida non si interromperà!

Barbecue elettrici, a gas o a carbone: da quale punto di vista preferiamo uno rispetto ad un altro?

Il barbecue elettrico. Pratico, non occupa spazio e puoi portarlo con te ovunque, l’importante è che ci sia una presa vicino a te. Ottimo da usare anche in casa, non fa fumi fastidiosi ma occhio ai costi della corrente. Ricordatevi di tenerlo lontano dalla portata dei vostri bambini. Alcuni contro: niente sapore extra e operazioni di pulizia non semplici, necessita anche di preriscaldamento.

Il barbecue a gas. Esistono modelli portatili come anche modelli fissi di grandi dimensioni. Non emette fumi, adatto per grigliate sul balcone. Molto facile da ripulire e subito pronto all’uso. Non adatto fuori casa (trasporto bombola + griglia sconveniente) e richiede varie conoscenze tecniche dell’attrezzatura (tenete sotto controllo la qualità della bombola!).


Il barbecue a carbone o legna. Preferibilmente da tenere in giardino. Modelli sia portatili che fissi. Richiede legna, carbone ma anche carbonella per l’uso Tuttavia il sapore unico e inconfondibile che darete alle vostre grigliate vi potrebbe convincere in questa scelta.





La nostra azienda non si assume alcuna responsabilità per l'uso improprio dei prodotti indicati nei tutorial e dei danni che potrebbero causare, se non applicati correttamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *